Salute delle donne

Come curare lo stiramento del legamento del piede?

Ogni articolazione è rafforzata dai legamenti, che si estendono sotto l'influenza di fattori sfavorevoli. Articolazioni medie e grandi principalmente ferite - ginocchio, anca, spalla, polso. Lo stiramento dei legamenti del piede avviene non meno frequentemente.

Cause di danni al legamento del piede

Come curare lo stiramento del legamento del piede?

Questo problema è causato dalla struttura anatomica e dalle funzioni eseguite dell'articolazione della caviglia. Consiste di 3 ossa - tibia grande e piccola e speronamento. Sono fissati da 3 gruppi di legamenti - interni tra la tibia, lo strato esterno e interno del deltoide, la fibula talusare-posteriore e fibula-calcanea anteriore e posteriore.

Passano tutti lungo la parte esterna della caviglia. È il gruppo esterno più esposto allo stretching.

La caviglia ha un carico significativo di peso corporeo, quindi un infortunio al piede e altre lesioni si verificano molto spesso in quest'area. È responsabile del movimento del piede (piombo, piombo, rotazione) mentre si cammina, corre, salta, si muove su superfici inclinate. Sotto molti aspetti per queste funzioni i legamenti rispondono, stabilizzano l'articolazione, limitando leggermente l'ampiezza dei movimenti, proteggendo la sua superficie dai danni. Lo stretching si verifica quando il volume di questi movimenti per vari motivi supera il limite consentito.

Un classico esempio è il perno del piede dentro quando si cammina, si corre, si fa sport. Le ragioni possono nascondersi nei carichi inizialmente alti, ad esempio con l'obesità, l'aumento dell'attività motoria, il trasferimento di peso, l'uso di scarpe scomode con tacchi alti, anomalie congenite della struttura del piede (ad esempio, piedi piatti).

Il fattore scatenante è l'instabilità dell'articolazione, accompagnata da un cambiamento nella sua configurazione. Questo accade dopo l'artrosi e le alterazioni infiammatorie (traumi, infezioni, metabolismo compromesso).

Sintomi di stiramento dei legamenti della parte inferiore della gamba e del piede

I segni di danno sono indicati dai seguenti sintomi:

Come curare lo stiramento del legamento del piede?
  1. Gonfiore dei tessuti molli;
  2. Dolore nella parte articolare ed esterna della caviglia;
  3. È possibile a pelle blu a causa di un'emorragia in tessuti dolci;
  4. Aumento della temperatura locale;
  5. Il movimento della gamba ferita è difficile.

Vale la pena notare che il termine "distorsione" si riferisce alla loro rottura. Il fatto è che la loro composizione comprende fibre elastiche e di collagene.

La prima risposta, rispettivamente, per elasticità, il secondo - per forza. Pertanto, la loro lunghezza non aumenta anche con carichi significativi.

Il divario, a sua volta, può essere completo e parziale, ha tre gradi:

  1. Danni alle singole fibre, l'integrità dei legamenti non si rompe. I sintomi sono lievi - dolore moderato, zoppia;
  2. Lacrima di uno o più legamenti. È accompagnato da una forte sindrome da dolore, caratterizzata da gonfiore;
  3. Rottura trasversale completa. Spesso combinato con una frattura della tibia, caviglia. È accompagnato da un forte dolore, segnato da gonfiore, lividi, lividi, emartro, incapacità a muoversi. Si osserva la mobilità patologica del piede.

Per diagnosticare e scoprire quanti tessuti hanno sofferto, è necessario fare una radiografia. Questa procedura eliminerà la frattura delle ossa. La lacuna stessa, il suo grado e la sua localizzazione, viene diagnosticata direttamente mediante la risonanza magnetica.

Cosa devo fare se le mie distorsioni sono allungate?

Come curare lo stiramento del legamento del piede?

Il trattamento è diretto su diversi percorsi: arrestando la sindrome del dolore, rimuovendo l'edema, rimuovendo emartro o sangue dall'ematoma, ripristinando le funzioni motorie dell'arto. Il trattamento inizia sempre con l'immobilizzazione dell'arto ferito. Inoltre, con un tale trauma, c'è sempre la possibilità di una frattura. Idealmente, è necessario imporre una benda di gesso, ma in pratica è improbabile, dal momento che è improbabile che il gesso venga trovato sulla scena, per esempio, a casa.

Per immobilizzare un arto danneggiato può essere improvvisato significa, per esempio, un estemporaneo allungato - un tablet, fissato con bende. Tale dispositivo dovrebbe fissare in uno stato stazionario non solo il piede, la caviglia, ma anche il ginocchio. Se i sintomi sono deboli, il primo soccorso riguarda solo l'applicazione di una benda di pressione. Quest'ultimo si sovrappone in modo molto semplice: una rotazione di fissaggio viene eseguita attorno al terzo inferiore dello stinco, lungo le caviglie, poi vengono fatte delle curve a otto punte attorno al piede.

Il primo soccorso alla persona ferita con lo stiramento dei legamenti del piede comprende l'applicazione del freddo. Quest'ultimo impedisce la diffusione di gonfiore ed emorragia. Se c'è una forte sindrome del dolore, viene fermata dall'iniezione di ketanov, analgin o renalgina. Il freddo sarà efficace solo nelle prime 24 ore, quindi applicherà il riscaldamento. L'ultima procedura e l'ulteriore trattamento della patologia sono abbastanza fattibili a casa.

Come curare lo stiramento del legamento del piede?

La casa può essere utilizzata efficacemente come mezzo di medicina tradizionale e droghe
industria farmaceutica. Riguardo all'ultimo, esso, di regola, gli unguenti che possiedono l'azione antiincendiaria e distracting.

Unguento, che viene applicato dalle distorsioni del piede, dovrebbe essere prescritto da un medico. Più spesso, gli specialisti scrivono tali strumenti come "Finalgon", "Nikofleks", "Diklak gel", "Fastum Gel".

L'unguento contribuisce all'attivazione del flusso sanguigno nell'area danneggiata, allevia il gonfiore e allevia la sindrome del dolore. Tali prodotti sono applicati ordinatamente, lentamente, con uno strato sottile. Il medico può prescrivere farmaci antinfiammatori non steroidei sotto forma di compresse o iniezioni, ad esempio, ibuprofene, voltaren, indometacina.

Trattamento di stretching dei legamenti del piede con rimedi popolari a casa

Tali ricette sono basate sull'uso di prodotti e piante naturali.

Di regola, le compresse e lozioni sono fatte sulla base.

Come curare lo stiramento del legamento del piede?
  • Vodka Compress. Questo rimedio aiuterà a liberarsi del gonfiore in 24-48 ore. Ci vuole solo
    solo inumidire la benda o la garza di vodka e quindi indossare l'area danneggiata. Carta superiore in cera o polietilene, poi cotone idrofilo. Compresso con una benda o un panno di lana per 6-8 ore;
  • Gli impacchi di latte dovrebbero essere fatti in modo simile a quelli precedenti. Il latte deve essere preriscaldato, ma non prima che sia caldo;
  • Cipolle con sale da cucina. Due cipolle medie sono contorte su un tritacarne e mescolate con 1 cucchiaio. l. sale. Quindi la pappa viene trasferita in una garza. Non applicare la miscela direttamente sulla pelle;
  • Aglio, vodka, aceto. È necessario mescolare 100 g di alcool, ½ l di vino / aceto di sidro di mele, 10 spicchi d'aglio tritati. Persiste per 14 giorni. Dopo di ciò, vengono aggiunte due dozzine di gocce di olio di eucalipto. Usalo per impostare le compresse;
  • Patate grattugiate Due tuberi macinano sulla grattugia, aggiungono cipolla grattugiata, zucchero e cavolo a loro. La pappa risultante viene applicata alle aree danneggiate.

Quanto dura la distorsione del piede?

Anche se per eseguire un trattamento complesso, la sindrome del dolore e la zoppia saranno osservate per 2-3 settimane. Tuttavia, le complicazioni e le conseguenze spiacevoli sono assenti. Vale la pena notare che anche una rottura completa guarisce da sola, cioè senza la necessità di un intervento chirurgico.

La loro elasticità del legamento viene ripristinata grazie alle aree intatte.

Come curare lo stiramento del legamento del piede?

A ricorso di intervento chirurgico solo a presenza di una frattura di ossa o hemarthrosis. Va notato che il primo soccorso nel trauma svolge un ruolo importante nell'eliminare il rischio di complicanze.

Innanzitutto vengono usati pomate e rimedi popolari e, quando il dolore e il gonfiore diminuiscono, procedere alle procedure di fisioterapia. In questa situazione, utilizzare UHF, fonoforesi con idrocortisone, elettroforesi con calcio, terapia con paraffina, fangoterapia.


Nella fase finale del trattamento, è necessario sottoporsi a un corso di terapia fisica per ripristinare la mobilità degli arti.

Buon umore e buona salute!

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

49 + = 54