Sono mamma!

Come migliorare la memoria e l’attenzione del bambino

Come insegnare la cura del bambino? I bambini sparsi non solo rattristano genitori e insegnanti, ma non sono contenti della loro debolezza. Una buona memoria può e deve essere sviluppata, ma non tutti sanno quando iniziare a fare questo e quali metodi esistono per questo.

Quando iniziare a sviluppare l'assistenza ai bambini nei bambini

Come migliorare la memoria e l'attenzione del bambino

A volte, gli insegnanti scolastici dicono che lo studente è disastrosamente disattento, irreparabilmente in ritardo negli studi, e il momento in cui è stato necessario stringere la memoria e l'attenzione è mancata. I genitori sentono questo sgradevole, ma la domanda principale: quando è necessario iniziare a studiare in modo che non sia troppo tardi?

Il sistema nervoso umano si forma all'incirca all'età della pubertà, cioè fino a 12-13 anni. A questa età, il cervello sta completando il suo sviluppo organico, il che significa che le possibilità di migliorare le funzioni coscienti sono ridotte.

Il prossimo dovrà lavorare con ciò che è: mantenere la memoria in buona forma, non dare alla concentrazione di scendere al di sotto del livello critico. La parte del leone degli sforzi dovrebbe essere inviata ai genitori di età inferiore ai 12 anni, e prima inizieranno, meglio e più facile sarà il processo di apprendimento.

Per l'ammissione alla scuola primaria, il bambino ha già bisogno di sviluppare capacità minime di concentrazione e pensiero logico. Un altro momento importante per un alunno è lo stress del flusso di conoscenze che lo colpisce nella prima classe, insieme a una valanga di impressioni.

Il processo di adattamento all'ambiente scolastico richiede molti sforzi, compresi quelli mentali. Una prima elementare sarà molto più facile da imparare se la sua attenzione è ben sviluppata già prima della scuola.

Usa le tecniche più semplici dei primi anni di vita, approfondisci le abilità di concentrazione e memorizzazione in 3-4 anni. In 5-6 anni, insegna insieme al futuro scolaro quante più poesie, indovinelli e proverbi possibili. In un'età scolare più giovane, aiuta ad affrontare lo stress della classe e sostiene il loro desiderio di apprendere e utilizzare nuove conoscenze. 

Memoria e attenzione: come svilupparli in un bambino

Lo sviluppo della consapevolezza è strettamente correlato alla memoria. Affinché la memoria funzioni bene, è necessario includere tre fattori nel processo: un'impressione luminosa, quindi una ripetizione, e l'ultimo è l'emergere di un'associazione semplice e comprensibile che attiverà il processo di richiamo reattivo.

In pratica, sembra qualcosa del genere. Se hai bisogno di imparare una poesia, prima leggi ad alta voce, cerca di farlo emotivamente ed espressamente, il più lontano possibile. Quindi discuti ciò che leggi, fai domande sul testo, chiedi cosa ti è piaciuto, fai attenzione a parole insolite e espressioni interessanti - questo includerà il pensiero logico.

Ripeti i versi più volte. Quindi, quando controlli lo studente, usa dei suggerimenti: espressioni facciali, gesti che aiutano a ricordare il testo.

La memoria funziona meglio attraverso uno o due canali di percezione - uditivi, visivi, motori. Come aumentare l'attenzione del bambino? Il tuo compito è scoprire in che modo si ricordi meglio le informazioni - quando legge, ascolta o pronuncia il testo. Ovviamente, per un effetto maggiore, è necessario utilizzare tutti e tre i canali, ma concentrarsi sul lead. 

Metodo come ricordare le informazioni ai bambini dispersi

Un metodo interessante, come aumentare la potenza della memorizzazione, è quello di ripetere le informazioni a determinati intervalli. Chiedi allo studente di parlare dopo 1 minuto, quindi ripeti dopo 5 e 20 minuti. Ricorda e ricontrolla il testo dopo 4 ore, poi 1 giorno e 3 giorni dopo.

Questa tecnica funziona non solo con compiti scolastici, ma con qualsiasi set di informazioni - parole, immagini o azioni. Gli adulti possono anche usare questa tecnica mnemonica per ricordare cose importanti.

Gli scienziati che hanno sviluppato questo metodo, sostengono che se aggiungete qualche altra ripetizione al ciclo - dopo 1 settimana, 1 e 3 mesi, potete ricordare le informazioni per tutta la vita! Non disdegnare in questo modo nel caso in cui desideri insegnare qualcosa al bambino o che abbia ricordato le tue richieste, i consigli e le istruzioni. 

Come infondere nell'attenzione del bambino nella vita di tutti i giorni

È necessaria una buona concentrazione e forza di memoria non solo per lo studio. La frattura rende più difficile la vita di una persona e di tutti coloro che la circondano. Spesso la propria disattenzione e le sue conseguenze - errori, istruzioni dimenticate, cose perdute, istruzioni incomprese dei genitori - turbano i bambini e li derubano della loro autostima.

Come migliorare la memoria e l'attenzione del bambino

La forte distrazione può anche causare un umore depresso costante e depressione infantile. Puoi correggere la situazione e sostenere un bambino smemorato solo mostrandogli come affrontare il problema e insegnandoti a rispettare te stesso anche dopo gravi errori.

Assicurati di mostrare con l'esempio come utilizzare i promemoria (promemoria, note, zecche in un notebook), e insegnare le cose giuste da mettere in un posto di rilievo, controllare attentamente la lista, contare la consegna del negozio, lasciando fuori la luce, controllare se gli apparecchi sono spenti e roba del genere.

Tali abitudini semplici e vitali aiuteranno a instillare la diligenza, che è così carente di bambini disattenti.

Se vuoi che un figlio o una figlia crescano organizzati e raccolti, allora gli sforzi sono richiesti non solo da loro, ma anche da te. I bambini non possono preoccuparsi di come ricordare meglio ciò che gli adulti dicono loro: questo è il tuo compito al momento. 

Cerca di dare istruzioni in modo che siano facilmente prese in considerazione: 

  • Prima di dire qualcosa di importante, assicurati che il bambino accada: guarda negli occhi, non distragga sui giocattoli, non si allontana, non corre fuori dalla stanza;
  • non urlare mai dopo - assicura che si dimenticherà di quello che hai detto;
  • parla con parole semplici, controlla costantemente se il bambino ti ha capito, lascia che ripeta ciò che hai detto e forse lo spieghi con le sue stesse parole;
  • non alzare la voce e non parlare in modo irritato - le emozioni negative "spengono" la mente, e il bambino, molto probabilmente, non ricorda nulla;
  • dopo aver detto aggiungere motivazione: spiegare in parole semplici che è molto importante per te e deve essere fatto. 

Se tutti gli elementi vengono osservati, aumenterà notevolmente la probabilità che il bambino ricordi le tue richieste e faccia tutto nel modo giusto. Inoltre, un umore psicologico favorevole influisce positivamente sull'autostima, in modo che il bambino si senta a suo agio e calmo dopo aver parlato con te, e non farà errori a causa del fatto che si è innervosito. 

Prendersi cura della salute aumenta la consapevolezza

Un approccio integrato risolve il problema di come sviluppare l'attenzione in un bambino.

Non limitarti solo alle attività di miglioramento della memoria, utilizza il maggior numero possibile di suggerimenti per aiutare la capacità del bambino di concentrarsi bene e crescere rapidamente: 

Come migliorare la memoria e l'attenzione del bambino
  • usa esercizi per migliorare tutti i tipi di memoria che sei ora disponibile e adatto per l'età: leggere i versetti di bambini e semplici adulti dalla memoria, risolvere i cruciverba dei bambini, le immagini del labirinto, tutti i tipi di rebus, ecc .;
  • includere regolarmente nella dieta dei bambini fonti naturali di antiossidanti - succhi deliziosi e sani, in particolare succo d'uva, in cui è presente anche molto glucosio, che nutre perfettamente il cervello;
  • fornire al bambino un carico motorizzato adatto a lui in termini di temperamento e per motivi di salute - sezione sportiva, ballo, fitness per bambini, nuoto;
  • insegnagli a usare tecniche mnemoniche (inizia con una ripetizione ad alta voce), prima la più semplice, quindi puoi padroneggiare le tecniche più complicate;
  • aiutare a rispettare il sonno, consultare un infermiere scolastico o un pediatra per determinare quante ore il bambino ha bisogno;
  • Le sedute di massaggio rilassanti sono particolarmente buone con una mancanza di attenzione combinata con iperattività;
  • insieme al tuo medico discuti se hai bisogno di bere un ciclo di multivitaminici. 

Questi consigli semplici e forse ovvi aiuteranno a sviluppare l'attenzione del bambino non solo la motivazione, ma anche attraverso il miglioramento della salute fisica.

Naturalmente, le caratteristiche di ogni bambino sono individuali e forse tuo figlio non diventerà un modello di memoria eccellente e una persona super premurosa, ma per preservare e sviluppare ciò che è intrinseco in essa dalla natura è tuo dovere come buoni genitori. Sii persistente e paziente, e avrai successo!

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

− 6 = 2