Sono mamma!

Gravidanza: cosa dirà la temperatura rettale

Durante la gravidanza, il corpo passa attraverso una serie di metamorfosi e ciò che in precedenza poteva essere considerato un fenomeno normale, durante questo periodo potrebbe indicare il contrario. Uno degli indicatori importanti della salute di una donna è la temperatura corporea.

Gravidanza: cosa dirà la temperatura rettale

In gravidanza, è leggermente diverso dal solito. In alcune donne questo è associato alle caratteristiche del corpo, ma nella maggior parte dei casi indica la presenza di patologia.

Temperatura rettale - uno degli indicatori che consente di monitorare la salute della futura madre. Inoltre, le letture del termometro aiutano ad osservare la funzione mestruale del corpo.

Temperatura rettale in gravidanza

Ogni donna che si aspetta un bambino dovrebbe prendere l'abitudine di eseguire non solo procedure igieniche al mattino, ma anche di misurare la temperatura. Come sai, è leggermente diverso nei diversi periodi del ciclo mestruale. Ad esempio, all'inizio del ciclo, la norma non è superiore a 36, ​​8 e al momento dell'ovulazione (rilascio dell'ovulo dall'ovaio) - inferiore a 36,6.

Prima delle mestruazioni, se la gravidanza non si verifica, sale a 37.2. Tuttavia, la norma degli indicatori di temperatura rettale durante la gravidanza può differire in base alle caratteristiche individuali della donna e alle manifestazioni fisiologiche.

Cosa devono sapere le future madri:

  • Durante questo periodo, c'è un costante aumento, che dura circa 4 mesi dal momento del concepimento;
  • La diminuzione è un sintomo allarmante. Di solito parla di una minaccia di aborto spontaneo;
  • 37.2 - la norma, soprattutto se si tratta dei primi mesi di gravidanza. Questo fenomeno è associato ad un aumento della produzione dell'ormone progesterone da parte dell'organismo;
  • Se gli indicatori sono leggermente sovrastimati, non c'è bisogno di farsi prendere dal panico, ma accompagnati da brividi, debolezza e malessere, sono la ragione per andare dal medico;
  • Sopra 38 - pericolo per il feto. E 'necessario far cadere la sua urgenza altrimenti si corre il rischio di gravi violazioni del bambino, come la microcefalia, ipotonia dei muscoli, sindattilia, ritardo mentale, disturbi del sistema nervoso centrale e altri.

Misurazione rettale della temperatura durante la gravidanza

Questo metodo comporta la misurazione della temperatura del corpo a riposo, cioè non prima di 6 ore di sonno.

A casa con un tale evento, i problemi non dovrebbero sorgere:

  • È consigliabile effettuare misurazioni contemporaneamente, ma solo immediatamente dopo il risveglio. Vale la pena notare che non è possibile alzarsi, è sufficiente eseguire la procedura;
  • Il metodo rettale è il più preciso nonostante il tempo di misurazione - 5-7 minuti;
  • Il termometro deve essere lubrificato con crema o vaselina prima della somministrazione;
  • Presentare su 1,5-2 sm;
  • Usa lo stesso termometro. Le migliori opzioni sono mercurio o digitale. Il primo deve essere scosso prima dell'uso;
  • Il risultato dovrebbe essere inserito nel grafico. Se il giorno prima ci sono stati eventi (volo, stress, cibo inusuale, ecc.), È opportuno prendere nota al riguardo.

Non è necessario condurre tali procedure regolari per assolutamente tutte le donne. Prima di tutto, sono raccomandati per coloro che hanno precedentemente associato aborti spontanei o cessazione dello sviluppo intrauterino del feto, così come quelli che sono a rischio di aborto spontaneo.

In tali casi, il grafico della temperatura rettale aiuterà in gravidanza a rilevare il problema e iniziare a combatterlo in tempo.

Gravidanza ectopica

Gravidanza: cosa dirà la temperatura rettale

Anche con la gravidanza ectopica, il corpo continua a produrre progesterone, quindi l'aumento della temperatura rettale, ovviamente, viene osservato. Gli indicatori possono superare la norma, ma questa è una questione piuttosto controversa tra i ginecologi. Per questo motivo, gli indicatori di temperatura non vengono utilizzati come strumento diagnostico.

Qual è la normale temperatura rettale in gravidanza?

Se gli indicatori si discostano dalla norma, ciò può indicare lo sviluppo di eventuali patologie. Sono ammesse variazioni da 37,1 a 37,3. In alcuni casi, queste cifre possono arrivare a 38. Come accennato in precedenza, non sempre la deviazione dalla norma è una patologia, forse sono solo le caratteristiche dell'organismo.

Cosa influenza la temperatura:

  • Attività fisica Dopo il risveglio, non puoi semplicemente sederti, ma non voltarti. È necessario sdraiarsi comodamente e rimanere in questa posizione fino alla fine della procedura;
  • La posizione orizzontale del corpo è obbligatoria. Non sedersi, perché la circolazione del sangue nella piccola pelvi aumenterà, il che può influire sulla precisione delle misurazioni;
  • Il sonno dovrebbe durare almeno 4 ore, o meglio - almeno 6. Se dormi meno, la testimonianza in ogni caso sarà sbagliata;
  • Sesso prima di misurare la temperatura. Se è necessario mantenere un programma, allora è necessario rinunciare alla vita sessuale per lo stesso tempo. È vero che sono consentite pause tra il rapporto sessuale e la misurazione a 12 ore. Ma in alcuni casi l'intimità intima può causare un aborto spontaneo;
  • Fare colazione a letto, cioè mangiare subito dopo aver dormito. Abbastanza spesso, le future madri soffrono di tossicosi, specialmente nelle prime settimane di gravidanza. Si raccomanda di mangiare un po 'dopo il risveglio. Tuttavia, quando si effettua una misurazione, è meglio abbandonare un tale evento;
  • Un certo numero di farmaci Ci sono strumenti che possono cambiare gli indicatori. Possono entrambi alzarli e abbassarli. Pertanto, non si dovrebbero assumere farmaci senza informare il medico;
  • Infezioni e raffreddori. Una donna malata non avrà i valori corretti della temperatura rettale.

Qual è la norma ammissibile?

Se la temperatura supera i 38 durante il periodo di portamento, è necessario consultare un medico. La causa dell'aumento può servire come processi infiammatori, perciò, non è necessario eliminare questo fenomeno indipendentemente, particolarmente a casa la diagnosi è difficile da mettere.

Inoltre, durante la gravidanza, qualsiasi trattamento deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico. Indicatori a volte sovrastimati possono indicare una misurazione errata.

Bassa temperatura rettale durante la misurazione della gravidanza

Gravidanza: cosa dirà la temperatura rettale

I bassi sono considerati indicatori inferiori a 37. Inoltre parlano della violazione. Pertanto è necessario chiedere il parere di uno specialista. A casa, la temperatura deve essere misurata più volte, se il valore non cambia, allora questo indica la presenza di patologia.

Di solito, viene rilevato un basso livello di progesterone. In questo caso, la donna è ricoverata in ospedale. Nell'istituzione medica, vengono eseguite le necessarie procedure fino a chiarire la causa. Molto spesso, la gravidanza può essere salvata, ma a volte si verifica anche lo sbiadimento del feto.

Questa condizione è causata da una diminuzione del livello di progesterone, perché il corpo giallo non adempie alle sue funzioni. Di conseguenza, la temperatura è bassa. Tuttavia, con una gravidanza irrigidita, può rimanere alta, quindi effettuano sempre una diagnosi completa.

Se si guarda dal punto di vista della diagnosi, i parametri della temperatura rettale sono affidabili solo nelle prime due settimane di gravidanza, ma non di più.

Alla fine di questo periodo, lo sfondo ormonale cambia notevolmente e le letture del termometro non significano nulla. Tuttavia, nel complesso questo metodo è usato con molto successo.

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

53 − 49 =