Il sangue denso durante la gravidanza è una patologia grave | pangudownloads.com
Sono mamma!

Il sangue denso durante la gravidanza è una patologia grave

Durante il periodo di gestazione, una donna dovrebbe regolarmente sottoporsi a una varietà di studi tra cui esami del sangue. Queste sono misure necessarie perché, in base ai risultati dei test, il medico controlla lo stato e la salute del futuro bambino e sua madre.

Il sangue denso durante la gravidanza è una patologia grave

Per esempio, se il cosiddetto sangue denso si trova nell'analisi generale nel tempo, molti problemi spiacevoli che sorgono in relazione a questo fenomeno possono essere evitati.

Va notato che l'ispessimento non è una malattia, tuttavia, è percepito come una sorta di sintomo. Perché il sangue denso durante la gravidanza sta allarmando i medici? Il fatto è che passa male attraverso i vasi, specialmente quelli piccoli e i capillari.

Di conseguenza, l'afflusso di sangue a tutti gli organi viene interrotto, si verifica una stagnazione che, a sua volta, contribuisce alla formazione di coaguli di sangue e vene varicose.

L'organo più ricettivo del corpo è il cervello. Anche le violazioni più insignificanti nel suo apporto di sangue portano a una sensazione di lentezza, a una diminuzione della capacità lavorativa e a un indebolimento della memoria. Tuttavia, questo non è il peggiore.

Se a questi sintomi si aggiunge uno stile di vita sedentario, c'è il rischio di sviluppare malattie abbastanza pericolose e fatali, per esempio tromboflebiti, aterosclerosi, infarto e ictus.

Cause di sangue denso in gravidanza

Chiunque abbia riscontrato un tale problema o voglia prevenirlo, dovrebbe prima di tutto conoscere le cause della malattia. La densità dipende da una serie di fattori.

I motivi più comuni sono:

  • Aumento di emoglobina, piastrine, eritrociti;
  • Aumento della coagulabilità del sangue;
  • Carenza di enzimi;
  • Acidificazione del corpo;
  • Iperfunzione della milza;
  • esposizione;
  • Disidratazione dovuta ad insufficiente assunzione di acqua o alla sua scarsa digeribilità a livello intestinale;
  • Mancanza di vitamine e minerali che sono coinvolti nella produzione di ormoni ed enzimi;
  • Eccessivo consumo di zuccheri e carboidrati.

Di solito, prevale solo una ragione, che può anche essere temporanea. Ad esempio, durante il periodo di gestazione il corpo di una donna passa attraverso una serie di metamorfosi e il carico su di esso raddoppia.

A volte non riesce a farcela completamente. Ma in un certo numero di casi l'ispessimento è provocato da una serie di fattori. Questo di solito accade con una forte perdita di sangue, malattie del sangue e shock da dolore.

Spesso il sangue denso rivelato nella pianificazione del bambino è una conseguenza della sindrome antifosfolipidica. Questa malattia porta ad un aumento della coagulazione del sangue in tutti i vasi sanguigni, che spesso causa la morte del feto o il parto prematuro.

Un piccolo aumento di questo parametro può stirare i preparati, che sono presi da molte donne in gravidanza con emoglobina ridotta.

Sintomi di sangue denso che appaiono in gravidanza

Va notato che i segni di violazione si presentano spesso quando il corpo riceve meno della quantità di fluido richiesta. A causa della mancanza di acqua, i fluidi interni del corpo (sangue, linfa), ovviamente, diventano più spessi.

Noduli nelle vene, sensazione di pesantezza alle gambe, costante sonnolenza - l'apparizione di questi sintomi indica una violazione.

Trattamento del sangue denso, rilevato durante la gravidanza

Il sangue denso durante la gravidanza è una patologia grave

Certo, non puoi risolvere da solo il problema. Il medico prescriverà la terapia necessaria dopo i risultati dei test. Ma la donna può riempire il deficit idrico da sola. È necessario riempire la bottiglia (0,5 litri) con acqua normale senza gas. È meglio prendere un filtro o bollito.

Dovrebbe essere sempre trasportato e periodicamente bevuto diversi sorsi. Non è necessario bere tutto in una volta, altrimenti sarà di scarsa utilità. Questa semplice abitudine aiuterà la futura mamma ad evitare molti momenti spiacevoli durante la gravidanza. Ma non puoi bere molta acqua per coloro che soffrono di gonfiore.

Molti farmaci possono diluire rapidamente ed efficacemente il sangue, ma sono controindicati in gravidanza, quindi il medico molto probabilmente prescriverà una dieta speciale che nella maggior parte dei casi aiuta ad eliminare i sintomi del disturbo.

dieta

È obbligatorio monitorare la dieta: escludere dalla dieta cibi fritti, grassi, in scatola; includere prodotti di latte acido a basso contenuto di grassi. Non è raccomandato mangiare zucchero, cibi dolci, ma anche grano saraceno, patate, banane, alcol, soda, carne affumicata e sottaceti.

Queste raccomandazioni riguardano non solo quelle donne che hanno sangue denso, ma in generale tutte le donne incinte.

Vale la pena usare più prodotti che sono liquefatti.

Il trattamento con la dieta suggerisce:

  • Qualsiasi agrume - pompelmo, arancia, limone, lime;
  • Le bacche sono gelso, lampone, fragola, ribes nero, mirtillo, prugna, olivello spinoso;
  • Frutta secca;
  • Melograno e il suo succo;
  • ananas;
  • Funghi di bosco;
  • Pomodori, barbabietole, cipolle e aglio giovane;
  • Succo di betulla Inoltre, i brodi di corteccia di betulla e reni saranno utili;
  • Quasi tutti gli olii vegetali - oliva, semi di lino, colza, ecc .;
  • Curcuma, curry, origano, aneto secco e pepe di cayenna, paprika, zenzero, timo, cannella.

È importante che il cibo vegetale corrisponda alla stagione. Non dimenticare che lamponi, funghi e kalina non creano troppa dipendenza. Inoltre, qualsiasi prodotto in quantità troppo grande può causare allergia, quindi non c'è nulla di cui sopra non dovrebbe essere zelante.

Il piccolo sforzo fisico sarà superfluo. Esercizi elementari possono migliorare la circolazione del sangue in tutto il corpo.

Prima di prendere qualsiasi misura, si dovrebbe consultare un medico osservante che terrà conto delle peculiarità dell'organismo, nonché le controindicazioni a determinati prodotti, perché le conseguenze di una terapia errata possono essere tanto gravi quanto l'assenza del trattamento stesso.

Metodi farmacologici

Non sempre la correzione della nutrizione o dello stile di vita dà i risultati necessari. Se l'ispessimento costituirà una minaccia per il feto o la madre, dovrebbero essere usati metodi più seri di medicina moderna.

Molto spesso viene prescritto un farmaco come il Currantil, ma potrebbe essere necessario usare agenti più potenti. Sotto forma di iniezioni, nominare anche Cardiomagnesium, Frasiparin, Phleboid, Trombo ACC e altri.Il medico sceglie il medicinale, tenendo conto degli indicatori del coagulogramma e guidato dalle condizioni del paziente.

Qualsiasi ciclo di terapia viene annullato a 36 settimane di gestazione. In alcuni casi, 14 giorni prima della data stimata di consegna. Questo è fatto al fine di evitare un numero di problemi direttamente durante il processo di nascita.

Conseguenze del sangue denso per il feto e la madre durante la gravidanza

Il principale pericolo è un trombo. Molto spesso dopo la nascita del bambino si sviluppano vene varicose, soprattutto quando i risultati dei test hanno mostrato un'eccessiva densità durante il portamento del bambino.

Uno dei rischi più probabili è un blocco dei vasi sanguigni. Questa patologia può influenzare negativamente sia il feto in crescita, che mancherà di ossigeno, sia la madre. In questo caso, la possibilità di aborto spontaneo o parto prematuro, così come un infarto e ictus, è significativamente aumentata.

Quando si trova sangue denso, spesso c'è anche una gravidanza congelata. In una tale situazione, l'endometrio, in cui scarsa circolazione sanguigna, non può fornire al feto i nutrienti necessari. Inoltre, l'embrione non può normalmente legarsi ad esso.

Pianificazione della gravidanza

Il sangue denso durante la gravidanza è una patologia grave

Anche quando si pianifica un bambino, è necessario passare l'analisi appropriata per l'emostasi. Ciò eviterà complicazioni, eliminerà la violazione e sopporterà il bambino prima della scadenza. Il medico dovrebbe prescrivere un emostasiogramma (coagulogramma).

In particolare, questo vale per le donne del gruppo a rischio:

  • Uno dei parenti ha avuto un attacco di cuore, ictus, trombosi;
  • La gravidanza precedente si è conclusa con un aborto spontaneo o è stata congelata;
  • Fare sport con uno sforzo fisico pesante;
  • Vene varicose nelle donne o parenti stretti.

Una settimana prima dell'analisi, non dovresti bere alcolici e assumere farmaci contenenti aspirina, poiché influenzano la coagulazione ei risultati dei test saranno inaffidabili.

Anche se una donna non è a rischio, ma vuole determinare la densità, il medico può prescrivere la sua direzione per lo studio. Vale la pena notare che nelle donne gravide anche il sangue si ingrossa leggermente, ma questi indicatori senza la presenza di patologia fluttuano entro i limiti normali.

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

62 + = 65