Sangue dal naso durante la gravidanza: c'è qualche motivo di preoccupazione? | pangudownloads.com
Sono mamma!

Sangue dal naso durante la gravidanza: c’è qualche motivo di preoccupazione?

Durante il periodo di gestazione la donna subisce enormi cambiamenti a vari livelli. Cambiamenti nello stato e fenomeni patologici, soprattutto nelle prime fasi, causano preoccupazione per le future mamme. Uno di loro può essere sangue dal naso durante la gravidanza. Come rispondere al sanguinamento e ne vale la pena avere paura?

Se una donna è moralmente pronta per una tossicosi, un cambiamento di umore e una vita dolorante, allora all'inizio del sangue dal naso, può essere presa dal panico. In realtà, tale allocazione, se sono rari e deboli, non rappresenta una minaccia per la madre e il bambino.

Sangue dal naso durante la gravidanza: c'è qualche motivo di preoccupazione?

Il sangue dal naso può andare a qualsiasi persona - questa condizione è chiamata epistassi, ma succede più spesso durante la gravidanza. Colpa di tutti i cambiamenti ormonali e aumento del flusso sanguigno, necessario per fornire al bambino tutto il necessario.

Durante questo periodo c'è un aumento attivo della quantità di estrogeni e progesterone. Uno degli effetti collaterali di tali cambiamenti è l'aumento del riempimento del sangue dei piccoli vasi del naso e l'allentamento della mucosa. I capillari sottili diventano fragili e non sopportano carichi elevati. Anche un piccolo impatto aggiuntivo sotto forma di soffiatura o starnuti provoca una rottura della nave, quindi il sangue proviene dal naso.

La probabilità del fenomeno è elevata in tutti i trimestri, è importante monitorare le condizioni generali del corpo e comprendere le cause del loro aspetto.

Cause di sangue dal naso durante la gravidanza

Sangue dal naso durante la gravidanza: c'è qualche motivo di preoccupazione?
  • Cambiamento della mucosa nasale. Si verifica a causa della ricostruzione ormonale dei sistemi corporei. Le donne hanno gonfiore del corpo, allentamento e perdita di elasticità dei capillari. Particolarmente dannoso per la mucosa è l'aria secca, asciugando ulteriormente ferisce i vasi.
  • Ipertensione arteriosa. L'aumento della pressione sanguigna è un problema pericoloso, che si trasforma in una violazione del flusso di sangue alla placenta. Il sangue dal naso non è l'unico segno di patologia, è accompagnato da vertigini, edema delle estremità, debolezza. Con un tale problema, le donne hanno maggiori probabilità di affrontare nel secondo trimestre. Se questi sintomi si verificano, dovresti visitare un medico.
  • ferita. Con qualsiasi danno meccanico al passaggio nasale, che porta al sangue, dovresti chiedere consiglio a LOR.
  • Se il sangue è intenso e spesso - questo è un segno di scarsa coagulazione, una incinta avrà bisogno di una consulenza di un ematologo.
  • Carenza di vitamine. La fragilità capillare causa non solo un cambiamento nella quantità di ormoni, ma anche una mancanza di sostanze utili. La carenza di vitamina K e C, il calcio e altri elementi in tracce causano il motivo per cui inizia il sanguinamento. Durante la gravidanza, il medico prescrive complessi multivitaminici, in base alle esigenze del paziente.
  • Alta temperatura. Tale problema è un sintomo di una malattia infettiva e richiede immediata attenzione al medico. Con un aumento della temperatura, i vasi del naso diventano più fragili, quindi spesso il sangue scorre.

Le navi sepolte sono la causa comune del problema, ma è causata da vari fattori. Alcuni di loro possono essere eliminati indipendentemente (umidificare l'aria nella stanza, iniziare a prendere vitamine), mentre altri richiedono un consiglio medico.

epistassi in diversi trimestri

In termini precoci, il sangue scorre dal naso durante la gravidanza a causa di un forte aumento del numero di ormoni femminili. Il principale è il progesterone, che crea le condizioni per il fissaggio di un ovulo fecondato. Questo importante processo è accompagnato da varie manifestazioni scomode, compreso il sangue dal naso.

Sangue dal naso durante la gravidanza: c'è qualche motivo di preoccupazione?

Quando il feto è cresciuto, nel secondo e terzo trimestre, ci sono altri motivi per cui il sangue va. Lo sviluppo del bambino richiede un sacco di sostanze nutritive, in modo da ottenere loro dal corpo della madre, creando una carenza di vitamine e minerali. Il calcio, la vitamina C e altri minerali devono essere somministrati in gravidanza in una doppia quantità, quindi saranno sufficienti per la madre e il bambino in crescita.

Recidive di sanguinamento prima del parto possono segnalare seri problemi di salute: ipertensione, coagulabilità insufficiente, grave tossicosi, gestosi.

Cosa fare se c'è sangue dal naso?

Puoi fermare le epistassi da solo. Per fare ciò, è necessario eseguire diverse azioni sequenziali:

  • Fai un impacco freddo. Una bottiglia d'acqua dal frigorifero, un impacco di ghiaccio, un asciugamano inumidito con acqua farà.
  • È importante riempire la stanza con aria fresca aprendo la finestra. Nulla dovrebbe interferire con la respirazione, se necessario, sbottonare il colletto dei vestiti o rimuovere la sciarpa.
  • Sedersi su una sedia e inclinare leggermente il corpo in avanti. Metti l'impacco sul ponte del naso.
  • Le narici sono serrate strettamente dalle dita per 10 minuti, la respirazione viene effettuata attraverso la bocca. Un altro modo per fermare il sangue è usare un tampone di cotone inumidito con perossido di idrogeno. Questo consiglio è pertinente quando il sangue è molto intenso.
  • Dopo aver interrotto il sanguinamento, sarà necessaria un'accurata lavanda nasale. Utilizzare una soluzione salina o acqua ossigenata. Migliorare la condizione della mucosa nasale consentirà la lubrificazione con vaselina o altri oli vegetali.

Rigorosamente vietato:

  • per respingere la testa, in questa posizione, la pressione aumenta;
  • sdraiarsi in posizione orizzontale, poiché il sangue può entrare nello stomaco e causare un attacco di nausea;
  • per cercare di soffiare il tuo sangue.
Sangue dal naso durante la gravidanza: c'è qualche motivo di preoccupazione?

Il tempo concesso per il sanguinamento auto-stop è di 20 minuti, se dura più a lungo, è necessario chiamare un'ambulanza. I medici depongono le garze con una medicina speciale. Sono lasciati per un giorno e in casi gravi per 2-3 giorni.

La donna incinta è in ospedale sotto la supervisione di operatori sanitari. Se la donna incinta ha spesso sangue, si sottoporrà a un controllo per scoprire le cause della patologia.

Misure preventive

  1. Arieggiare regolarmente gli alloggi, utilizzare gli elettrodomestici per umidificare l'aria.
  2. Trascorri molto tempo all'aria aperta.
  3. Evitare stanze soffocate e sostanze irritanti per le vie respiratorie (fumo di tabacco, prodotti chimici domestici).
  4. Per curare un raffreddore, utilizzare solo farmaci raccomandati per le donne incinte. Pulisci il naso e soffi il naso con attenzione, cercando di non danneggiare i capillari.
  5. Spesso idratare la mucosa nasale con spray con acqua di mare, vaselina o altri rimedi naturali.
  6. Mangiare equilibrato per ottenere abbastanza minerali, vitamine e tutti gli elementi essenziali per il futuro corpo della madre. Non dimenticare che la quantità di liquido bevuto dovrebbe essere di almeno 1,5-2 litri al giorno.
  7. Prendi complessi minerali equilibrati che rafforzano i vasi.
Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

2 + 4 =